Benvenuti al Parco delle Mura della Spezia, un progetto di riqualificazione urbana che restituisce un pezzo di storia e identità alla città

Il Parco delle Mura della Spezia inaugurato in questi giorni diventa un luogo vivo della città.

Il gruppo di lavoro di Fabrica ha collaborato al progetto effettuando il rilievo con laser scanner, la progettazione esecutiva e il coordinamento della sicurezza in fase di progettazione.

A coordinare il progetto, l’architetto Daniela Cappelletti: “Il nostro lavoro ha definito gli elementi necessari al recupero e la valorizzazione in sicurezza delle mura 800esche della Spezia e di quanto necessario a rendere fruibile il percorso ad esse parallelo che si svolge per circa 4 km. Un lavoro appassionante che ha restituito alla comunità un luogo importantissimo per l’identità della città e al tempo stesso ci ha consentito di esprimere le potenzialità della nostre competenze nella progettazione affiancate all’uso delle più moderne tecnologie per la definizione di un importante progetto di riqualificazione che offre un nuovo itinerario di scoperta del nostro paesaggio, un luogo di coesione inclusivo a disposizione di tutti e una passeggiata salutare in mezzo al verde delle colline che ci fa riscoprire in totale sicurezza una parte importante della nostra storia e della nostra bellezza”.