BIM MEP Model

Servizi BIM

Fabrica si impegna nel promuovere e sviluppare attività di ricerca e sviluppo connesse al tema della digitalizzazione ed al Building Information Modeling cercando di reinterpretare i tradizionali flussi di lavoro secondo metodi e strumenti innovativi e di applicare e proporre nuove soluzioni avanzate.

Dal prato verde al prato verde. Tutte le attività legate al life cycle di un edificio, di un’infrastruttura o di un sistema complesso sono interconnesse all’interno di un processo circolare per il quale dati, metadati ed informazioni assumono un ruolo centrale.

Fabrica ha scelto il BIM per tutte le proprie attività di progettazione architettonica, strutturale ed impiantistica ed offre servizi di consulenza, formazione, implementazione e supporto per progettisti, imprese e stazioni appaltanti.

BIM MEP Model

Progettazione meccanica

Fabrica sviluppa tutte le progettazioni impiantistiche secondo metodi e strumenti BIM prediligendo l’utilizzo di modelli informativi digitali.

La modellazione MEP è sviluppata in ambiente Autodesk Revit e comprende tutti i sistemi di ventilazione, climatizzazione, impianti radianti, impianti idrico sanitari ed antincendio.

Tutti i sistemi sono geometricamente modellati e calcolati all’interno del software di Authoring grazie all’utilizzo dell’Applicativo Magicad il quale permette di effettuare dimensionamenti e verifiche delle reti impiantistiche.

Tutti i dati di progetto vengono automaticamente registrati come parametri associati alle famiglie MEP modellate e possono essere monitorati ed esportati sotto forma di report e/o tabelle di controllo da integrare all’interno delle relazioni di calcolo.

Progettazione elettrica

La progettazione elettrica viene sviluppata mediante software Electro Graphics Ampere Professional 2021 ed il relative modulo integrato all’interno di Autodesk Revit.

I modelli informativi vengono popolati con tutte le famiglie corrispondenti alle dotazioni di impianti forza mortice, dati, illuminazione, antincendio e speciali ed i risultati delle elaborazioni progettuali vengono correlati ed associati alle famiglie BIM secondo una logica di intercambio dati bidirezionale.

Il software di calcolo acquisisce dal modello BIM tutte le informazioni riferite ad elementi di distribuzione e terminali elettrici, riconoscendone circuiti e caratteristiche.