Blog

Mandawa, o della trasmittanza

di Danilo Sergiampietri Nord-ovest dell’India, inizio di luglio. Mandawa è una piccola cittadina immersa nel deserto del Rajasthan che ha avuto un momento di splendore economico nel XVIII secolo, quando era base dei mercanti per attraversare il deserto che separa a occidente il Rajasthan dal Pakistan. Rientra negli itinerari del turismo occidentale per i suoi numerosi palazzi riccamente decorati, gli “havelis” che oggi sono quasi abbandonati e in uno stato…

Lo stupore e la meraviglia

di Danilo Sergiampietri Sto passando l’aspirapolvere sul tappeto di casa in una domenica mattina luminosa quando, come per una madeleine proustiana, mi torna in mente un momento di pace e sindrome di Stendhal. Istanbul, ultimi giorni dell’anno, il tempo è bello ma un vento gelido che sembra venire da chissà dove impedisce quasi di stare all’aperto, entriamo nella Moschea Blu, qui non fa freddo, il silenzio è totale, non c’è…

Ecco perché dobbiamo “ripassare” il Bauhaus

di Danilo Sergiampietri Ho visto un’interessante mostra fotografica al LAS, “Architettura del Bauhaus 1919-1933”, mostra itinerante proposta in occasione del centenario della fondazione della celebre scuola di arte, design e architettura fondata nel 1919 a Weimar dal Walter Gropius. Le celebrazioni per il centenario sono affrontate con molto impegno in Germania, qui da noi molto meno, per adesso. I motivi di interesse della mostra sono per noi architetti molteplici. Prima…

Alla ricerca della forma perfetta

di Matteo Barreca In una delle mie solite pause caffè passate a curiosare tra le riviste un po’ ingiallite che compongono una parte della nostra libreria di architettura, mi sono imbattuto in un articolo di un vecchio numero di Casabella (per i più curiosi sto parlando del n°739 “Le grandi opere strutturali dalla ricostruzione al miracolo economico”) che avrebbe fatto brillare gli occhi a qualsiasi architetto o ingegnere.Tra le tante…

Polvere

di Danilo Sergiampietri In occasione del Giorno della Memoria, il 27 gennaio 2019, sono stato invitato a realizzare una mostra presso Il Circolo Ufficiali della Spezia. Mi ero già occupato del tema Shoah in un mio lavoro del 2013, intitolato GAS, una serie di ritratti realizzati traforando gli sportelli in lamiera zincata comunemente utilizzati a protezione dei contatori del gas domestico. I ritratti erano di uomini, donne, bambini e ci…

La rivoluzione del BIM

di Michele Codeglia Fabrica (io e Sara) è intervenuta a una conferenza sul BIM (Buildind Information Modelling) presso l’Ordine degli Architetti e PPC di Pistoia. Siamo stati invitati dal professor Paolo Fiamma, ingegnere, considerato un vero luminare del BIM, non solo in Italia, direttore del Master in Building Information Modeling e BIM Manager all’università di Pisa. Siamo stati coinvolti per offrire un’esperienza concreta circa l’implementazione reale della metodologia BIM all’interno…

Cento storie per una nuova idea (sostenibile) di costruzione e ricostruzione

di Paolo Marcesini Da tempo ho deciso di approfondire tutti i temi che riguardano il rapporto tra economia circolare, sostenibilità, progettazione e (ri)costruzione. Ristrutturare il patrimonio edilizio nazionale vuol dire affrontare le sfide dei cambiamenti climatici e rendere più belle e vivibili le nostre città, andare incontro ai nuovi stili di vita più sobri e responsabili; aumentare l’efficienza energetica riducendo al contempo i consumi, l’inquinamento e le bollette; garantire la…

Cera una volta

di Danilo Sergiampietri Nel gennaio 2018 ho presentato una mia mostra personale alla Galleria “Il Gabbiano” della Spezia da titolo “Cera una volta”. Sono particolarmente orgoglioso di questa mostra anche perché si è trattato di una delle ultime organizzate dalla Galleria, che ha definitivamente chiuso alcuni mesi più tardi, dopo ben 50 anni di attività. La personale era accompagnata da un catalogo a cura di Francesca Cattoi, Collection Registrar presso…